“Eran solo canzonette” di Fabio Rosati e di 24 grandi successi italiani

I contenuti
“Eran solo canzonette” è una raccolta di 24 racconti liberamente ispirati ad altrettanti successi dei più famosi cantautori italiani. Da “Via del Campo” di De Andrè a “Per te” di Jovanotti, da “Generale” di De Gregori a “Certe notti” di Ligabue, passando per “Piero e Cinzia” di Venditti ed “Albachiara” di Vasco Rossi: un viaggio di 30 anni nella storia della canzone d’autore italiana, allo scopo di riportare alla luce emozioni, ricordi, sensazioni legati alle esperienze personali di ciascuno di noi.
Ogni brano ha costituito lo spunto per costruire una breve storia, più o meno fedele all’originale, rappresentativa della nostra epoca. Storie semplici, di vita quotidiana, d’amore e d’amicizia, in cui ognuno può riconoscersi. Canzoni famose, che sono riuscite a superare le barriere del tempo, che suscitano nostalgia in coloro che le hanno vissute e curiosità nelle generazioni più giovani..

L’autore
Fabio Rosati nasce nel 1962 a San Giovanni Valdarno (AR). Dopo aver trascorso la propria infanzia a Chianciano Terme, si trasferisce con la famiglia a Terni, dove consegue un diploma di maturità tecnica e svolge vari lavori: fattorino, impiegato, titolare di attività commerciali. Attualmente si occupa di promozione di eventi. La passione per la scrittura lo accompagna sin dall’adolescenza, anche se, per molti anni, rimane solo un semplice hobby. “Eran solo canzonette” rappresenta il suo esordio editoriale.

LA SCHEDA | TITOLO: ERAN SOLO CANZONETTE  | AUTORE: FABIO ROSATI | COLLANA: SAGGI D’AUTORE  | CODICE ISBN: 9978-88-95776-05-7 | PAGINE: 200  | PREZZO DI COPERTINA: € 15,00  | PRIMA EDIZIONE: GIUGNO 2017

Acquista qui la tua copia con un risparmio del 10% sul prezzo di copertina. Paghi solo 13,50 euro invece di 15 senza spese di spedizione e ricevi il libro a casa.

Lascia un commento