“In disparte” il libro di Carlo Conte ed Andrea Cerasuolo

I contenuti
Alla Venere del Botticelli è negato il piacere di invecchiare. Alla Venere di Milo quello di abbracciare… e di grattarsi il naso. Fra satira e provocazione gli autori danno voce alle più grandi opere d’arte. Quando le luci dei musei si spengono le ombre calano su quadri e sculture, che in disparte maledicono il proprio creatore. Dalle Grotte di Lascaux alla Cappella Sistina, la feroce Apologia di una creatura senza diritti. Ascoltate la protesta di chi, sotto gliocchi di tutti, da millenni grida: “Quanto è brutto essere un’opera d’arte!”.

Gli autori
Carlo Conte nasce a Napoli nel 1992. Si laurea con lode in Fisioterapia e conduce  attività di libero professionista. Studia Medicina Osteopatica presso l’ICOMM di Roma. Suona la chitarra classica dall’infanzia.

Andrea Cerasuolo nasce a Napoli nel 1991. Si laurea con lode in Scienze Biologiche e svolge attività di ricercatore presso l’I.N.T. Fondazione G. Pascale di Napoli. Suona il pianoforte dal 2007. Insieme partecipano come musicisti alle ed. 2011 e 2012 dell’evento “Natale Letterario” presso Città della Scienza. Nel 2013 pubblicano il monologo “Eppur ti amo. Un amore non corrisposto” (Giannini Editore), messo in scena dal m° Pietro Pignatelli. Nel 2015 pubblicano

LA SCHEDA | TITOLO: IN DISPARTE  | AUTORI: CARLO CONTE – ANDREA CERASUOLO | COLLANA: ROMANZI D’AUTORE  | CODICE ISBN: 9978-88-95776-02-6 | PAGINE: 72  | PREZZO DI COPERTINA: € 10,00  | PRIMA EDIZIONE: APRILE 2017

Acquista qui la tua copia con un risparmio sul prezzo di copertina. Paghi solo 8,00 euro invece di 10 (+ un contributo di euro 3,50 per la spedizione con Poste Italiane tracciata e prioritaria) così da ricevere comodamente all’indirizzo da te indicato copia del libro.

Lascia un commento